Comune di Corleto Monforte

Invitiamo gli utenti che hanno disabilità visiva a leggere la sezione informativa sull'accessibilità del presente sito per usufruire al meglio dei servizi messi a disposizione dal Comune - 
generic image
lunedì 25 maggio 2015 - ore 2.45

News

19/05/2015 - AVVISO PER ESTEMPORANEA DI PITTURA giorno 7 Giugno 2015
AVVISO PER ESTEMPORANEA DI PITTURA giorno 7 Giugno 2015 dalle ore 9.30 alle ore 15.30. Comunicazione partecipazione preferibilmente entro il 27.05.2015

15/04/2015 - AVVISO PUBBLICO
Avviso pubblico relativo all'istituzione di un registro pubblico per l'assistenza domiciliare agli anziani ai fini dell'erogazione di prestazioni previste dal progetto "HOME CARE PREMIUM".

24/03/2015 - CODICE DISCIPLINARE DEL PERSONALE DIPENDENTE
CODICE DISCIPLINARE DEL PERSONALE DIPENDENTE

24/03/2015 - PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 2015/2017 (AGGIORNAMENTO)
PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 2015/2017 (AGGIORNAMENTO)

24/02/2015 - AVVISO PUBBLICO - SPORTELLO ACCERTAMENTO ICI ANNO 2009
AVVISO PUBBLICO SPORTELLO ACCERTAMENTO ICI ANNO 2009 GIORNO 06 MARZO 2015

08/04/2015 - FATTURAZIONE ELETTRONICA: AVVISO AI FORNITORI
AVVISO AI FORNITORI A decorrere dal 31 marzo 2015 le Pubbliche Amministrazioni non potranno più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica, secondo il formato previsto dal Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013. Inoltre, trascorsi 3 mesi (cioè dal 30 giugno) dalla suddetta data, questa Amministrazione non potrà più procedere ad alcun pagamento, nemmeno parziale, sino alla ricezione della fattura in formato elettronico. Al fine di garantire l’effettiva tracciabilità dei pagamenti da parte delle Pubbliche Amministrazioni, le fatture elettroniche emesse verso le PA devono anche riportare: - il codice identificativo gara (CIG), tranne i casi di esclusione dall’obbligo di tracciabilità previste dalla legge n. 136 del 13.08.2010; - il codice unico progetto (CUP) in caso di fatture relative a opere pubbliche. Pertanto questa Amministrazione non potrà procedere al pagamento delle fatture elettroniche che non riportano i codici CIG e CUP, quest’ultimo quando previsto. Per rendere più facilmente processabile ogni fattura si raccomanda inoltre ai fornitori, di riportare il numero della determinazione dirigenziale con la quale è stata commissionata la fornitura/prestazione ed il numero del relativo impegno di spesa. Per l’identificazione degli uffici destinatari della fatturazione il decreto prevede che l’Amministrazione individui i propri uffici deputati alla ricezione delle fatture elettroniche inserendoli nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), che provvede a rilasciare un’apposito Codice Univoco Ufficio. Il Codice Univoco Ufficio è un’informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di interscambio (SDI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’ufficio destinatario. Di seguito si indica il Codice Univoco Ufficio da utilizzare per la fatturazione elettronica: Codice Univoco Ufficio ECMT3A Area Amministrativa, Ufficio Affari Generali, PEC protocollo@pec.comune.corletomonforte.sa.it Codice Univoco Ufficio J1Z45V Area Finanziaria e Tributi, Ufficio Bilancio, Tributi, Personale, Codice Univoco Ufficio 074XOC Area Servizi Demografici e Politiche Sociali, Ufficio Anagrafe, Elettorale, Stato Civile, Leva Militare, Turismo, Servizi Scolastici e Servizi Sociali PEC protocollo@pec.comune.corletomonforte.sa.it Codice Univoco Ufficio SIEJYW Area Tecnica, Ufficio Tecnico LL.PP. Manutenzioni, Urbanistica, Patrimonio PEC protocollo@pec.comune.corletomonforte.sa.it Codice Univoco Ufficio K0M3I1 Area Vigilanza, Ufficio Polizia Locale ed Amministrativa Fida pascolo,Fiere e Mercati, Igiene e Sanità, Protezione Civile, Servizi Cimiteriali, Pubblicità, Pubbliche Affissioni, Occupazioni suolo Pubblico,Randagismo PEC protocollo@pec.comune.corletomonforte.sa.it

11/02/2015 - MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L'INDIVIDUAZIONE DELL'OPERATORE ECONOMICO CUI AFFIDARE L'APPALTO DEI LAVORI DI “ESECUZIONE DEL PIANO DI INDAGINE E MONITORAGGIO GEOGNOSTICO INTEGRATIVO RELATIVO ALL'AREA IN FRANA
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L'INDIVIDUAZIONE DELL'OPERATORE ECONOMICO CUI AFFIDARE L'APPALTO DEI LAVORI DI “ESECUZIONE DEL PIANO DI INDAGINE E MONITORAGGIO GEOGNOSTICO INTEGRATIVO RELATIVO ALL'AREA IN FRANA IN LOCALITÀ RAPI”.

20/01/2015 - Avviso pubblico adozione schema Programma Triennale OO.PP. 2015/2017
Programma Triennale OO.PP

27/01/2015 - Avviso adeguamento Piano Anticorruzione 2015
OGGETTO: AVVISO PUBBLICO. PARTECIPAZIONE ALL’ADEGUAMENTO ANNUALE 2015 DEL PIANO ANTICORRUZIONE. La legge 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” prevede che ogni Amministrazione Pubblica predisponga un Piano triennale per la prevenzione della corruzione. Questo Comune ha approvato il Piano Anticorruzione con deliberazione della Giunta n. 13 del 31/01/2014. In questa fase di adeguamento del piano questa Amministrazione intende raccogliere idee e proposte di cittadini e associazioni, finalizzate ad una migliore individuazione delle misure preventive anticorruzione. E’ possibile, pertanto, inviare eventuali suggerimenti entro il 10 febbraio 2015 all’ufficio del Segretario Comunale, mediante consegna a mano presso l’Ufficio protocollo o posta certificata (PEC del Comune di CORLETO MONFORTE: protocollo@pec.comune.corletomonforte.sa.it o servizio postale (Comune di CORLETO MONFORTE – Via Sciuvolo C.a.p. 84020, CORLETO MONFORTE (Sa). Per maggiori chiarimenti in merito si invita a consultare la seguente normativa, facilmente scaricabile da Internet (ad esempio da www.normattiva.it per i riferimenti normativi e dal sito della Civit (ora ANAC) www.civit.it ) - Legge n. 190 del 6/11/2012 Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica Amministrazione; - Decreto legislativo n. 33 del 14/3/2013 Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni; - CIVIT – Commissione per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle amministrazioni pubbliche – Autorità Nazionale anticorruzione: delibera n. 72/2013: Approvazione del Piano Nazionale Anticorruzione. CORLETO MONFORTE 27/01/2015 IL SEGRETARIO COMUNALE AMENDOLA dr. Giovanni

14/10/2014 - AVVISO TASI - TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI
Si avvisano i Signori contribuenti che la TASI dovuta per l’anno 2014 dovrà essere versata in un’unica soluzione entro il 16 dicembre 2014, così come stabilito con Delibera di Consiglio Comunale n.9 del 09/09/2014, applicando l’aliquota pari all’1,5 per mille. Per informazioni e colcolo vai alla Sezione IUC

 

 

CSS Valido!